Carburanti: Iv incontra benzinai, ‘governo ambiguo, noi vicini a settore’

SportFair

Roma, 18 gen. (Adnkronos) – ‘Abbiamo incontrato nel pomeriggio i rappresentanti dei gestori di carburanti e benzinai Figisc Confocommercio, Anisa, Fegica e Faib Confesercenti, cercando di fare il punto della situazione ed individuare i margini di manovra che sussistono in una tematica così complessa come quella che riguarda il rincaro dei carburanti”. Così in una nota i parlamentari di Azione-Italia Viva Luigi Marattin, Giulia Pastorella e il vicesegretario di Azione Andrea Mazziotti, presenti all’incontro.
“Abbiamo raccolto tutto il loro condivisibile fastidio per essere stati additati, grazie anche all’ambiguo atteggiamento assunto dal Governo, come gli artefici di quelle misteriose speculazioni che sarebbero alla base del caro benzina ed assicurato che il nostro partito lavorerà in sede emendativa sul decreto dedicato. Noi crediamo che, ad una risposta sbrigativa e assolutamente autoassolutoria come quella che il governo Meloni ha tentato di dare alla vicenda, vada invece accompagnata una profonda riflessione capace di coniugare un realistico futuro dell’intero comparto con il diritto dei consumatori a non pagare errori, approssimazioni e mancanza di visione”.