Calcio: Raducioiu, ‘facevo flebo con un liquido rosa, non sapevo cosa ci fosse dentro’

SportFair

Roma, 18 gen. – (Adnkronos) – ‘Facevo flebo con un liquido rosa, lo ricordo perfettamente. Lo ammetto ho anche preso delle medicine. Chiamerò il medico che ci seguiva a Brescia per saperne di più e capire cosa ho preso negli anni in cui giocavo al Milan, al Verona e a Brescia. Non sapevo cosa ci fosse dentro le flebo”. Lo dice l’ex attaccante di Bari, Verona, Brescia e Milan Florin Raducioiu in merito alla questione del presunto doping degli anni ’90, tornata alla ribalta dopo le parole di ieri di Dino Baggio. “Ci è sempre stato detto che erano vitamine, di glucosio per la precisione. A Milano prendevamo altre pillole. L’ho detto prima della morte di Vialli. Dobbiamo domandarci perché si verificano queste morti premature”, aggiunge il 52enne romeno a ‘Sport Report’.