Calcio: Montali, ‘-15 alla Juve? Io chiamato per calciopoli, ora servono idee chiare e mentalità vincente’

SportFair

Roma, 25 gen. (Adnkronos) – “Io sono stato chiamato dalla Juventus quando c’è stata Calciopoli. Ero l’unico uomo di sport, insieme a Tardelli che poi se ne è andato. Partivamo da una penalizzazione di -19 in Serie B, quindi ci vogliono idee chiare, persone in società che abbiano mentalità vincente e sappiano cosa sono le leve da azionare nel mondo dello sport”. Lo ha detto Gian Paolo Montali direttore generale della Ryder Cup di golf e componente del CdA della Juventus dal 2006 al 2009 all’Adnkronos sulla penalizzazione di 15 punti ai bianconeri per la questione legata alle plusvalenze.