Calcio: Mancini, ‘tanti infortuni? Troppe gare e poco allenamento, è problema’

SportFair

Roma, 23 gen. (Adnkronos) – “Tanti infortuni? Nel calcio il problema è che si sono accumulate una serie di partite che aumentano ogni anno. Aver poco tempo per allenarsi è un problema serio. Credo sia il problema maggiore nel calcio”. Così il ct azzurro Roberto Mancini durante ‘Allenare l’Azzurro’ al Coni. “Come si risolve? Non aggiungendo altre manifestazioni, i calciatori devono avere il tempo di recuperare”. Il tecnico della Nazionale di calcio parlando poi degli obiettivi del 2023, ha sottolineato: “Noi dobbiamo cercare di riscattarci tra 2023 e 2024. Saranno due anni importanti con le finali della Nations League e le partite di qualificazione al prossimo campionato d’Europa, dobbiamo fare meno errori possibili”. Infine sulla possibilità di collaborare con le leghe per il processo di reclutamento dei calciatori in nazionale conclude: “Recentemente siamo riusciti tramite il presidente Gravina a provare ragazzi che non avremmo mai potuto vedere per un paio di giorni. Speriamo si possa ripetere”.