Calcio: Iervolino, ‘Nicola meritava una seconda chance’

SportFair

Salerno, 18 gen. – (Adnkronos) – “Per il bene della società, dei calciatori e di tutto è giusto che il mister abbia un’altra chance, con l’impegno che la squadra non debba mai più subire una mortificazione come quella subita a Bergamo”. Così il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, intervenuto in conferenza stampa, dopo la rocambolesca conferma di Davide Nicola in panchina, esonerato due giorni fa e poi richiamato.
“Ieri è successa una cosa unica nel mondo del calcio -aggiunge Iervolino-. Io e il mister ci siamo sentiti attraverso il direttore sportivo De Sanctis, che ha parlato benissimo di lui. Il mister voleva tornare subito ad allenare, ha ammesso i suoi errori e quanto ami la città e la piazza. Una persona ti manca solo quando la perdi. Solo così avremmo potuto raggiungere un chiarimento.