Calcio: Dumfries ai margini delle rotazioni di Inzaghi, per bookie può salutare già a gennaio

SportFair

Milano, 19 gen. – (Adnkronos) – Nemmeno una partita da titolare in Serie A nel 2023 e i 90 minuti in panchina nella vittoria in Supercoppa contro il Milan certificano come Denzel Dumfries non sia più un intoccabile per Simone Inzaghi, che all’olandese sta preferendo l’esperienza di Matteo Darmian. L’ex PSV, dopo un mondiale da protagonista, non si aspettava di essere relegato in panchina e anche per le esigenze di far cassa del club nerazzurro è possibile una sua partenza già entro il 31 gennaio offerta a 2 volte la posta su Snai, per la gioia di diversi club della Premier League ‘ Chelsea su tutti ‘ che potrebbero, riporta Agipronews, manifestare presto il proprio interesse per uno degli esterni più apprezzati in ambito internazionale.