Calcio: Dionisi, ‘fatto un primo tempo di alto livello ma non basta, dobbiamo essere più cinici’

SportFair

Reggio Emilia, 15 gen. -(Adnkronos) – “Dobbiamo andare incontro alla fortuna. Oggi abbiamo fatto un primo tempo di alto livello, sembravamo noi la Lazio. Primo calcio d’angolo nel recupero, rimpallo e rigore. Dobbiamo fare di più, perché solo giocare non basta. Dobbiamo essere più cinici, non possiamo pensare di creare 10 palle gol. Con più cinismo, saremmo andati in vantaggio noi”. L’allenatore del Sassuolo commenta così, ai microfoni di Sky Sport, la sconfitta per 2-0 in casa contro la Lazio. “Dobbiamo alzare l’asticella della determinazione e dell’attenzione -aggiunge Dionisi-. Abbiamo fatto poche partite dove meritavamo 0 punti, ma nei dettagli non prendiamo quello che ci meriteremmo. Nel primo tempo non ricordo la Lazio pericolosa, ma è finito 1-0. Quello che stiamo vivendo quest’anno non l’abbiamo vissuto l’anno scorso. Ci siamo complicati anche la vita da soli, tutto passa dalla partita in casa persa con la Sampdoria. Dobbiamo tirare fuori più personalità, non trovare alibi e assumersi le responsabilità. I ragazzi non sono spaventati e devono continuare a non esserlo”.