Calcio: Ancelotti, ‘fine di un ciclo dopo il ko con il Barcellona? No, siamo all’inizio’

SportFair

Madrid, 18 gen. – (Adnkronos) – “Il Real è una squadra giovane anche se tutti parlano di Modric, Kroos o Benzema, ma c’erano già dei giovani e ce ne sono altri che sono arrivati ”quest’anno. Penso che siamo all’inizio di un ciclo. E’ un momento di passaggio fra un’era fantastica e l’altra. Ci sono giocatori che prenderanno il comando di questa squadra al posto di Kroos, Modric o Benzema”. Lo dice l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti replicando a una parte di critica che ha parlato di fine del ciclo vincente dei ‘blancos’ dopo il ko in supercoppa con il Barcellona.
“I blaugrana sono un grande avversario -aggiunge Ancelotti in conferenza stampa alla vigilia del match con il Villarreal in Coppa del Re-. Noi abbiamo avuto infortuni che ci hanno colpito un po’ di più e non era prevedibile. Non essere al top ora è abbastanza normale, dobbiamo far passare questo mese. Anche se tutti considerano il Real Madrid come morto, noi dobbiamo rimanere calmi e fiduciosi, è un periodo difficile contro avversari che stanno bene. Non molleremo mai e andremo avanti. Questa squadra gareggerà ad alti livelli in tutte le competizioni.