Paura in campo in Spagna: giocatore collassa, trasportato in ospedale

Momenti di paura nella quarta divisione spagnola: il calciatore Pol Bueso è collassato dopo aver colpito di testa la palla, trasportato in ospedale

SportFair

Grande paura nella quarta divisione spagnola: la partita tra Guijuelo e Arenteiro è stata sospesa al 65′ a causa delle cattive condizioni del terreno e della pioggia e a seguito di uno spaventoso episodio.

Il difensore centrale dell’Arenteiro Pol Bueso è collassato a terra allo stadio municipale di Guijuelo dopo aver respinto di testa il pallone.  Al 65′ il giocatore ha respinto un pallone che ha raggiunto l’area di Arenteiro e dopo averlo colpito con la testa è caduto, costringendo a fermare la partita.

Dopo l’intervento dell’assistenza medica è stato necessario l’aiuto di un’ambulanza per trasferire il giocatore in un ospedale di Salamanca. Il difensore ha perso in un primo momento i sensi, ma ha ripreso conoscenza quando è stato portato in ospedale e dove è stato sottoposto ad una serie di esami dai quali è emersa una distorsione cervicale estrema. Il calciatore è tornato a casa.