Bolt truffato: svuotato il conto corrente, il furto è milionario

Una brutta disavventura per Usain Bolt: l'ex velocista è stato vittima di una truffa milionaria

SportFair

Una brutta notizia per Usain Bolt, ex velocista. E’ andata in scena una truffa milionaria: il giamaicano, 8 volte oro olimpico e 11 volte oro mondiale, è stato protagonista suo malgrado di una disavventura finanziaria. Diversi milioni, accumulati nel corso della carriera, sono spariti in un furto clamoroso ai suoi danni.

La conferma è arrivata dal suo manager Nugent Walker, che ha riportato i dettagli alla testata giamaicana ‘The Gleaner’. Il riferimento è a diversi milioni di dollari investiti in un fondo giamaicano e spariti. L’ex stella dell’atletica non rischia di trovarsi in difficoltà, ma ha perso gran parte dei suoi guadagni.

Il 36enne si è ritirato dalle gare dal 2017 ed è considerato il velocista più grande di tutti i tempi. Nel corso della carriera ha vinto tante gare, ma è diventato ricco soprattutto grazie alla commercializzazione della sua immagine. Il suo patrimonio sarebbe superiore ai 34 milioni di dollari.

Condividi