Bce: Lagarde, ‘scelte governi non vadano in direzione contraria a politiche monetarie’

SportFair

Roma, 20 gen. – (Adnkronos) – “Spero che le politiche fiscali nel 2023 non operino in modo anticiclico rispetto alle politiche monetarie’. E’ un chiaro monito ai governi dell’Eurozona – affinche operino un irrigidimento fiscale e non un allenamento – quello lanciato dalla presidente della Bce Christine Lagarde in un dibattito al World Economic Forum di Davos, riprendendo un concetto appena espresso e cioè che “nel 2023 bisogna agire in un modo che non porti le banche centrali a fare più di quello che vogliono fare”.