Basket: Nba, Denver vince di misura e New Orleans e allunga in vetta a Ovest

SportFair

New Orleans, 25 gen. -(Adnkronos) – Vittoria di misura per Denver (34-14) che vince 99-98 a New Orleans (26-22) allungando in vetta della Western Conference Nba. Sembrava una gara tranquilla per i Nuggets, sempre in vantaggio anche di 19 lunghezze, prima che i Pelicans si rifacessero sotto e conquistassero il primo vantaggio del match a 36 secondi dal temine: a quel punto ci ha pensato Nikola Jokic a ricacciarli indietro, con il floater del sorpasso che condanna al quinto ko in fila una squadra che dovrà fare a meno per altre due settimane di Zion Williamson e incapace di andare oltre i 20 punti di CJ McCollum (0/8 dall’arco) e i 17 di Jose Alvarado.
Chiude in tripla doppia Nikola Jokic – non una novità per lui in stagione – al rientro dopo il fastidio al bicipite femorale e autore di 25 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Sono 25 anche i punti raccolti da Jamal Murray, che di passaggi vincenti ne raccoglie sette, mentre Bruce Brown e Aaron Gordon aggiungono 11 punti a testa. Continua così la cavalcata dei Nuggets come miglior squadra della Western Conference, con Denver che allunga su Memphis (ora lontana 2 gare e mezzo) e Sacramento (dietro di sei partite).