Alice Campello in ripresa: “sono qui grazie a chi dona il sangue”

Alice Campello in ripresa: l'influencer aggiorna sulle sue condizioni, tra ringraziamenti ed importanti considerazioni! L'importanza di donare il sangue

VIDEO
Alice Campello e l'importanza di donare il sangue
SportFair

Lo scorso 9 gennaio Alice Campello ha dato alla luce la piccola Bella, la prima femminuccia in casa Morata-Campello dopo tre maschietti. Il parto cesareo programmato, però, ha avuto delle complicanze e l’influencer e imprenditrice italiana è stata ricoverata in terapia intensiva.

Alice Campello è tornata casa da qualche giorno ormai e oggi ha voluto aggiornare tutti i suoi fan sulle sue condizioni e la sua ripresa, soffermandosi sull’importanza di donare il sangue.

Le parole di Alice Campello

“Sto un po’ meglio, anche se sono molto sensibile, ma è normale dopo un parto. Mi sto riprendendo anche fisicamente, sto iniziando a fare delle camminate. Ci tenevo tantissimo a dire grazie alle persone che hanno donato sangue, sono qui a parlare in questo video. Non mi sono mai resa conto dell’importanza di donare il sangue fino a quando ho partorito e mi è successo quello che mi è successo. Sono le tipiche cose che pensi che non ti succedono mai e poi ti rendi conto di quanto sia importante questo gesto. Appena mi riprenderò e potrò farlo inizierò a donare il sangue. Sarà una cosa che farò anch’io. La bimba è bellissima, sta bene, i fratelli la amano follemente, è piccolissima e mi sembra di vivere un sogno, soprattutto dopo tutto quello che abbiamo passato”, queste le parole di Alice Campello.