Agguato in Serie A, momenti di follia tra tifosi di Napoli e Roma | VIDEO

Momenti di grande tensione in Serie A, scontri tra tifosi di Napoli e Roma prima delle ultime partite di giornata

VIDEO
Follia in Serie A, scontri tra tifosi di Napoli e Roma
SportFair

E’ in corso la giornata del campionato di Serie A, è altissima l’attesa per le sfide di Napoli e Roma. Il turno ha fornito interessanti indicazioni, soprattutto per le zone alte della classifica. In particolar modo si è registrata la vittoria nel finale della Juventus contro l’Udinese, solo un pareggio per l’Inter contro il Monza. E’ ormai imminente l’inizio delle partite di Napoli e Roma, gli azzurri contro la Sampdoria e la compagine di Mourinho nel big match contro il Milan.

Si sono registrati anche momenti di grande tensione: uno scontro tra tifosi di Napoli e Roma ha causato il momentaneo blocco del traffico della autostrada A1 nei pressi di Arezzo. I tifosi si sarebbero incontrati nei pressi dell’autogrill. Il primo bilancio parla di un ferito fra gli ultras giallorossi e diversi contusi.scontri Napoli Roma

I dettagli

“I tifosi sono scesi dalle macchine, erano in mezzo all’autostrada, tutti incappucciati e vestiti di scuro. Avevano bastoni e lanciavano petardi e fumogeni verso l’area di servizio. E da lì gli altri tifosi rispondevano tirando altri fumogeni. Siamo riusciti a superarli e siamo scappati”, racconta un testimone.

Secondo le prime ricostruzioni, negli scontri sarebbero coinvolte circa 300 persone. Gli ultras si sono affrontati con spranghe, aste di bendiere e cinghie. Alcuni video pubblicati su Twitter mostrano tifosi che hanno bloccato il flusso del traffico. I tafferugli sono scoppiati nei pressi dell’area di servizio “Badia Al Pino”, la stessa dove l’11 novembre del 2007 morì il tifoso della Lazio Gabriele Sandri.