Tyson Fury-Oleksandr Usyk, faccia a faccia: “coniglio, non vuoi sfidarmi?”

Faccia a faccia tra Tyson Fury e Oleksandr Usyk, l'episodio al termine dell'incontro contro Dereck Chisora

SportFair

Grande spettacolo, ma anche momenti di tensione. Tyson Fury si è laureato campione del Mondo WBC dei pesi massimi, al termine di un grandissimo incontro dominato contro Dereck Chisora. L’inglese ha vinto nei secondi finali del decimo round, l’arbitro è stato costretto ad interrompere il match per evitare conseguenze fisiche allo sfidante.

Al termine dell’incontro, Tyson Fury ha preso il microfono, prima il ringrazimento all’avversario poi la frecciata a Oleksandr Usyk. Il Campione del Mondo WBA, WBO, IBF, IBO dei pesi massimi ha assistito al confronto a bordo ring. L’inglese si è rivolto così all’ucraino: “coniglio, non vuoi sfidarmi?”.

I due pugili hanno avuto un faccia a faccia durissimo. Tyson Fury ha lanciato la sfida, Oleksandr Usyk non ha risposto.