Ronaldo è un caso al Portogallo: gli episodi che hanno fatto infuriare

Cristiano Ronaldo continua a scatenare le discussioni: il gesto del portoghese al termine della sfida contro la Svizzera

SportFair

Il Portogallo è una grande candidata alla vittoria del Mondiale in Qatar, Bruno Fernandes e compagni sono stati protagonisti di una grandissima partita nel match degli ottavi di finale contro la Svizzera. La gara si è conclusa sul risultato di 6-1. Il grande protagonista della serata è stato Goncalo Ramos, l’attaccante del Benfica ha messo a segno una grandissima tripletta. Le altre reti sono state realizzate da Pepe, Guerreiro e Leao. E’ stato risparmiato Cristiano Ronaldo, il portoghese è entrato in campo solo nella ripresa.

Riposo per chi ha giocato dal primo minuto, allenamento leggero per chi è subentrato o non ha giocato. Escluso Cristiano Ronaldo. Oggi Fernando Santos ha programmato una seduta di lavoro per un gruppo di 12 calciatori, compreso Leao che è subentrato allo stesso minuto di CR7. Il calciatore ex Juventus non si è unito al gruppo delle riserve e ha preferito lavorare in palestra con i titolari. Da escludere un problema fisico e, al momento, non è arrivata una comunicazione ufficiale.

I tifosi del Portogallo non hanno gradito il comportamento di Cristiano Ronaldo, al termine della partita contro la Svizzera. Il fuoriclasse portoghese è stato protagonista di una reazione al termine della gara. I calciatori hanno festeggiato con i tifosi, tutti tranne Cristiano Ronaldo. L’ex Juventus è ‘scappato’ negli spogliatoi, scatenando la furia dei tifosi.