Spaventoso incidente in Cina: Tesla fuori controllo, due morti | VIDEO

Sono diventate virali le immagini di uno spaventoso incidente in Cina: una Tesla impazzisce in strada causando due morti e diversi feriti

SportFair

Immagini spaventose arrivano dalla Cina: il 5 novembre, nella provincia meridionale del Guangdong, una Tesla ha perso il controllo e ha iniziato a sfrecciare a tutta velocità per le strade, causando due vittime e tre feriti. Sono morti un motociclista ed una studentessa.

Tesla, il produttore di auto elettriche di proprietà di Elon Musk, ha dichiarato domenica in un messaggio: “la polizia sta prendendo l’aiuto di un’agenzia di valutazione di terze parti per conoscere la verità dell’incidente, e forniremo tutto il necessario aiuto in questo…“. La Cina è il secondo mercato più grande per Tesla e l’incidente è stato tra i principali argomenti di tendenza sui social ieri.

Le cause dell’incidente

La polizia stradale ha affermato che la causa dell’incidente non era nota, un membro anonimo della famiglia dell’autista ha detto che quando l’autista di 55 anni ha cercato di fermare l’auto davanti al negozio di famiglia c’era un problema con il freno pedale dell’auto.

Tesla ha affermato che il video mostrava che le luci dei freni non erano accese mentre l’auto viaggiava ad alta velocità e che i loro dati mostravano che non c’era stato alcun tentativo di frenare durante l’intero viaggio dell’auto. Tesla assisterà le autorità cinesi nelle indagini.

L’incidente

Il video della CCTV mostra una Tesla Model Y che tenta di parcheggiare, quindi si avvia su una strada a due corsie, sterzando tra le corsie ad alta velocità, sfrecciando lateralmente su auto e motociclette prima di schiantarsi contro un negozio.

incidente cina tesla

Le accuse di malfunzionamenti ai freni

Tesla ha affrontato altre accuse di malfunzionamenti ai freni in passato, anche da parte di un cliente cinese che ha organizzato una protesta al loro stand del Motor Show di Shanghai sostenendo che di essere stato protagonista di un incidente causato da un guasto ai freni. Queste accuse non si limitano solo alla Cina: Tesla ha anche ricevuto molti reclami negli Stati Uniti, a cui ha risposto in un post sul blog affermando che “non vi è alcuna ‘accelerazione involontaria’ nei veicoli Tesla“.

Questi reclami sono stati esaminati dall’NHTSA, che ha rilevato che gli incidenti di improvvisa accelerazione involontaria nelle Tesla erano il risultato di un errore del conducente e non dovuti a difetti di progettazione del veicolo.