In festa sì! Ma solo dopo aver pulito lo stadio: la lezione del Giappone

I tifosi giapponesi e la splendida lezione ai Mondiali del Qatar 2022: ripuliscono lo stadio dopo l'impresa del Giappone con la Germania

SportFair

Il Giappone sta facendo parlare di sè ai Mondiali del Qatar 2022 e non solo per la clamorosa impresa della squadra giapponese, che ha sconfitto in rimonta la Germania.

A fare il giro del mondo sono le immagini dei tifosi giapponesi che, dopo le partite, ripuliscono gli stadi. Ieri i tifosi giapponesi hanno lasciato il Khalifa Stadium pieni di orgoglio. Nonostante la voglia di festeggiare per la sorprendente vittoria del Giappone i tifosi hanno mostrato ancora una volta il loro senso di civiltà.

Prima di lasciare lo stadio Khalifa e una volta terminata la celebrazione, un gruppo di tifosi giapponesi organizzati ha attraversato l’area che avevano maggiormente occupato per raccogliere tutta la spazzatura che era stata lasciata sugli spalti. Con pazienza e senza fretta i tifosi giapponesi hanno raccolto tutto in sacchi azzurri davanti allo sguardo attonito degli operatori di campo che hanno visto come l’emozione del momento non avesse fatto dimenticare i propri valori ai tifosi giapponesi.

E lo stesso hanno fatto i calciatori e la delegazione. In zona mista avevano festeggiato la vittoria con i media, ma dentro ha seguito lo stesso esempio dei suoi fan. Lo spogliatoio, dopo la battaglia, era completamente in ordine e pulito. La stessa FIFA ha sottolineato il fatto sui social network.