Tiafoe di nuovo nella bufera: “gli avrei dato un calcio nel sedere”

Tiafoe ancora criticato: il gesto in occasione delle partita di Coppa Davis tra Italia e USA

SportFair

L’Italia del tennis è stata protagonista di una vera e propria impresa in Coppa Davis, la vittoria ai quarti di finale contro gli USA. Grandissima prestazione di Sonego che ha avuto la meglio di Tiafoe, poi la sconfitta di Musetti contro Fritz. Nal match decisivo è arrivato il punto della qualificazione in semifinale, Fognini e Bolelli hanno superato Sock e Paul.

Nel finale si è scatenato un caso, nel mirino è finito ancora Tiafoe. Il giocatore statunitense era stato criticato nel match d’addio di Federer per i colpi considerati eccessivi nell’ultima partita del campione svizzero.

Tiafoe
Foto di Andy Rain / Ansa

Il gesto di Tiafoe

Oggi un altro caso: Tiafoe ha deciso di indossare le cuffie mentre suonava l’inno americano. Furiosa la reazione di Adriano Panatta: “fossi stato il suo capitano gli avrei dato un calcio nel sedere. Sai dove gli avrei messo le cuffie? È un maleducato”. Tiafoe cuffie