Qatar, gli stadi del Mondiale – Il Khalifa, lo spettacolo della ‘conchiglia’

Lo stadio Khalifa è pronto ad ospitare partite importanti del Mondiale in Qatar: tutte le caratteristiche dell'impianto

  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
  • Stadio Khalifa
    Foto di Noushad Thekkayil / Ansa
/
SportFair

Il Mondiale in Qatar del 2022 si è aperto con il successo dell’Ecuador contro il padroni di casa, la sfida si è conclusa sul risultato di 0-2 con la doppietta di Enner Valencia. La gara ha portato anche momenti di tensione, come il battibecco tra tifosi dopo il gol annullato all’Ecuador, un tifoso ha mimato il gesto dei soldi. Nuovo appuntamento con gli stadi, la rubrica di SportFair. Oggi è il turno dello Stadio Internazionale Khalifa, pronto ad ospitare la sfida dell’Inghilterra contro l’Iran.

I doppi archi dello stadio sono rimasti intatti dopo la riqualificazione, successivamente sono stati completati con una tettoia. Il nuovo livello ha aggiunto circa 10.000 posti e la capienza complessiva è di 40.000 posti. Lo stadio presenta una nuova facciata e il sistema d’illuminazione a LED regala un’atmosfera unica. E’ un impianto a forma di conchiglia.

Stadio Khalifa
Foto di Noushad Thekkayil / Ansa

Le caratteristiche dello stadio

Il Khalifa International Stadium ha ospitato i Giochi asiatici, la Coppa del Golfo Arabico e la Coppa d’Asia AFC. Nel 2019 ha ospitato i Campionati mondiali di atletica leggera IAAF. Lo stadio si trova nell’Aspire Zone, formata dall’ospedale di medicina sportiva, dall’Aspire Dome, dall’Hamad Aquatics Centre e dall’Aspire Park. L’arrivo allo stadio è previsto attraverso la linea oro della metropolitana di Doha. E’ stato il primo stadio del Mondiale ad ottenere la certificazione Global Sustainability Assessment System (GSAS).

Le partite del Mondiale allo stadio Khalifa

Lo stadio ospiterà sei partite della fase a gironi e lo spareggio per il terzo posto a Qatar 2022. Nel match d’esordio in campo l’Inghilterra contro l’Iran, poi la Germania contro il Giappone. Promette spettacolo l’incontro tra Olanda e Ecuador, poi la Croazia contro il Canada. In campo ancora l’Ecuador contro il Senegal, infine la Spagna contro il Giapppone.

21 novembre Gruppo B: Inghilterra v Iran (16:00 ora locale)

23 novembre Gruppo E: Germania – Giappone (16:00 ora locale)

25 novembre Gruppo A: Olanda – Ecuador (19:00 ora locale)

27 novembre Gruppo F: Croazia – Canada (19:00 ora locale)

29 novembreGruppo A: Ecuador – Senegal (18:00 ora locale)

1 dicembre Gruppo E: Giappone – Spagna (22:00 ora locale)

3 dicembre Ottavi di finale: 1A v 2B (18:00 ora locale)

17 dicembre 3° posto (18:00 ora locale)