Musetti sbaglia l’ultimo ‘Stricker’: la rimonta si ferma sul più bello

Prima sconfitta per Musetti alle Next Gen Finals di Milano: partita bellissima contro un sorprendente Stricker

SportFair

Un’altra grandissima partita alle Next Gen Finals di Milano. Dopo il derby tutto italiano conquistato da Passaro su Arnaldi, è sceso in campo anche Lorenzo Musetti. Il 20enne italiano non è riuscito a confermare la vittoria del primo match contro Tseng, la partita di oggi contro Dominic Stricker è stata equilibratissima e tutti i set si sono conclusi al tie-break.

Partita sorprendente dello svizzero che si è dimostrato in forma, è riuscito a mettere in difficoltà Musetti con grandi colpi. Stricker vince il primo set al tie-break, poi si porta sullo 0-2. Nel terzo set si verificano i due break della partita, inizia così la rimonta dell’italiano. La gara si riapre e Musetti vince due tie-break consecutivi. Si va al quinto set che si conclude ovviamente al… tie-break. Partenza forte di Musetti, poi Stricker dimostra grandissime qualità e chiude 3-7. Prima sconfitta per l’italiano che adesso dovrà vedersela contro Draper.