Il motivo dell’esclusione di Onana: perché è stato cacciato dal Camerun

E' stato svelato il motivo dell'esclusione di Onana dal Camerun: il portiere dell'Inter ha già lasciato il ritiro

SportFair

Il Camerun è in campo per la partita del Mondiale contro la Serbia, nel frattempo sono arrivati importanti aggiornamenti sul caso Onana. Il portiere dell’Inter è stato escluso dalla Nazionale, non solo per la gara contro Mitrovic e compagni. La competizione in Qatar è già finita, il portiere ha già lasciato il ritiro ed è pronto a tornare in Italia e rimettersi a disposizione dell’Inter.

La decisione è stata presa dallo staff tecnico e condivisa anche dalla Federazione. Il motivo della tensione? Uno scontro tra il portiere e l’allenatore in nazionale, nato però da diverso tempo.

onana
Foto di Footgrafiia / Ansa

La lite Onana-Song

Tutto è nato dalla sconfitta del Camerun contro la Svizzera. Il Ct Rigobert Song predilige un calcio di attesa e non avrebbe gradito il modo di giocare palla al piede di Onana, caratteristica importante del suo gioco e già sperimentata all’Inter. Song avrebbe voluto meno passaggi pericolosi e più lanci verso le punte, meno rischi nella propria area di rigore. Onana ha risposto, confermando il suo modo di giocare con la necessità di progredire verso un calcio più attuale.

Le prime incomprensioni sono iniziate nella giornate di giovedì, poi sabato lo scontro (solo verbale). La frattura è diventata insanabile. Song ha deciso di usare la mano pesante e l’esclusione di uno dei calciatori più importanti della squadra rappresenta un segnale nei confronti del gruppo. Onana è pronto a tornare a disposizione dell’Inter.