La Ferrari ricorda Mauro Forghieri: l’omaggio in Brasile | FOTO

La Ferrari ha deciso di omaggiare Mauro Forghieri, l'ingegnere morto all'età di 87 anni

SportFair

Il campionato di Formula 1 è arrivato ormai nella fase finale, i piloti si preparano per il gran premio in Brasile. Max Verstappen si è laureato già da tempo campione del mondo, il risultato è stato pienamente meritato. E’ ancora aperta la corsa al secondo posto, Perez è leggermente in vantaggio su Leclerc.

La Ferrari è pronta a scendere in pista anche per Mauro Forghieri. Bella iniziativa del Cavallino in questo fine settimana in Brasile, è stato tutto definito per il ricordo dell’ingegnere, morto lunedì scorso a 87 anni. Un elemento grafico comparirà sulle F1-75 di Charles Leclerc e Carlos Sainz: “ciao Furia”, il messaggio per Forghieri. Il riferimento è al soprannome coniato dai meccanici del Cavallino per l’ ingegnere.

Forghieri
Foto di Luca Bologna / Ansa

Il comunicato della Ferrari

“Durante il weekend del Gran Premio di San Paolo in Brasile, la Scuderia Ferrari onorerà la memoria di Mauro Forghieri, scomparso lunedì all’età di 87 anni. A Interlagos, le F1-75 di Charles Leclerc e Carlos Sainz porteranno adesivi con il messaggio “Ciao Furia”, il soprannome affettuoso dato dai meccanici della Scuderia al geniale ingegnere, noto per il suo temperamento un po’ focoso.

Forghieri era orgoglioso del suo soprannome, da qui la decisione di usarlo per questo ultimo addio. Durante la sua permanenza con la Scuderia, il team ha vinto 54 Gran Premi di Formula 1, undici titoli mondiali di F1 e nove campionati di durata. Oltre alle due F1-75 in pista in Brasile, l’adesivo sarà presente anche sulle Ferrari 488 GTE ufficiali che correranno nell’ultimo round del Campionato del Mondo Endurance in Bahrain di questo fine settimana: la vettura 51 di Alessandro Pier Guidi-James Calado e la 52 di Miguel Molina-Antonio Fuoco”, si legge sul sito della Ferrari.