Fullkrug salva la Germania, ma la qualificazione è sempre più in bilico

Spagna e Germania si sono divise la posta nel big match della giornata al Mondiale: la squadra di Flick è ancora in corsa

SportFair

La Germania è ancora in vita, ma la situazione per il passaggio del turno è ancora complicatissima. Si è concluso il big match del Mondiale in Qatar, in campo la squadra di Flick contro la Spagna. Il merito di Neuer e compagni è stato quello di reagire nel momento chiave della partita, ma la squadra ha evidenziato ancora una volta evidenti problemi dal punto di vista tecnico.

La Spagna, al contrario, è una squadra di grandissima qualità. E’ sicuramente una candidata alla vittoria finale. In avvio si registra subito una grande occasione, la traversa di Dani Olmo. Al 40′ la Germania trova il gol del vantaggio con un colpo di testa di Rudiger, la rete viene annullata per fuorigioco.

Al 62′ la partita si sblocca: gol da attaccante vero di Morata, che anticipa Sule sul cross basso di Jordi Alba e batte Neuer. La Germania sembra vicina al baratro. Nel finale si registra la reazione decisiva, prima l’occasione per Musiala poi il pareggio di Fullkrug che non dà scampo a Unai Simon. Finisce 1-1 e tutto è rimandato all’ultima giornata.

La Spagna dovrà mettere il punto esclamativo sulla qualificazione nell’ultima gara contro il Giappone. Situazione difficilissima per la Germania: dovrà vincere contro la Costa Rica e attendere il risultato di Giappone-Spagna.