Zarco durissimo con Marquez dopo gli incidenti di Aragon: “ha esagerato”

Zarco non risparmia Marc Marquez dopo gli incidenti di ieri durante il GP di Aragon: le parole del francese

SportFair

Il Gran Premio di Aragon di MotoGP è stato caratterizzato dalle due cadute causate da Marc Marquez. Lo spagnolo della Honda ha avuto un contatto prima con Quartararo e poi con Nakagami, entrambi finiti fuori pista, il secondo rischiando di essere colpito da altri colleghi.

Marquez ha spiegato ieri quanto accaduto, scusandosi con i due piloti coinvolti negli incidenti, ma c’è chi non ha risparmiato lo spagnolo: “mi sentivo bene, ero forte in frenata, ma ho preferito non sorpassare. Marc alla curva 3 è andato tutto a destra per prepararsi alla successiva curva a sinistra. La caduta è stata molto violenta e ho dovuto rallentare per evitare di colpire Fabio [Quartararo]. Ho visto subito dei pezzi della carenatura di Fabio incastrati sulla moto di Marc e per questo ho perso il posteriore alla curva 5. Lì Martin mi ha passato. Con Nakagami Marc ha esagerato. Mi piace il suo stile e giovedì ho detto che sarebbe stato molto forte qui, ma quando hai un problema sulla moto non dovresti guidare così. Ha provocato il caos al primo giro e non sono felice di dirlo, perché Marc è un pilota che mi piace“, queste le parole di Zarco riportate su todocircuito.com.