Svolta in NBA? Si valuta di abbassare l’età minima dei giocatori

Adam Silver valuta di abbassare l'età minima dei giocatori in NBA

SportFair

Importanti novità in arrivo nel mondo NBA. Secondo Shams Charania (The Athletic) e Adrian Wojnarowski (ESPN), il miglior campionato del mondo sta valutando la possibilità di abbassare l’età di accesso alla competizione da 19 a 18 anni.

Un cambiamento che potrebbe influenzare il basket americano ma anche i club europei. Se questa regola venisse applicata, modificherebbe le regole del gioco. Il commissario Adam Silver sembra favorevole a realizzare l’idea, che necessita però un supporto per una protezione della salute mentale.

Dal 2005 è obbligatorio almeno un anno di college per poter far ammettere i giocatori al draft. Una regola inserita da David Stern, che adesso sembra essere minacciata. Prima di questa, Kobe Bryant fece il suo debutto in NBA a 18 anni e 72 giorni e dopo di lui anche Andrew Bynum, a 18 anni e 6 giorni.

L’età di ‘ingresso’ in NBA ha sempre fatto discutere: Steve Kerr aveva persicno chiesto di aumentare l’età a 20 anni, mentre adesso potrebbe esserci un abbassamento dell’età minima. Il dibattito è sempre stato costante e ha toccato l’Europa: i numeri dei giocatori che lasciano i propri club per andare in NBA sono tanti. E lo fanno, per la maggior parte, appena compiono 19 anni, cosa che colpisce le squadre in cui si trovano.

Al momento non è chiaro cosa abbia spinto Adam Silver a valutare questa ipotesi: da un lato l’eterna battaglia per il monopolio dei giovani giocatori che hanno NBA e NCAA potrebbe essere una ragione di ciò che sta accadendo. D’altra parte, la crescita della Development League e i desideri di espansione di Adam Silver potrebbero avere molto a che fare con questa decisione.

Anche l’ampliamento previsto per il 2024, con l’ingresso di due nuove squadre in NBA, potrebbe essere un motivo da tenere in considerazione: abbassando l’età minima, infatti, si avrebbero più giocatori idonei e disponibili nel breve termine per riempire le nuove franchigie.