Shakira e la rottura con Piquè, la colombiana rompe il silenzio: “un circo totale, la musica mi salva”

Shakira rompe il silenzio: le prime parole pubbliche sulla rottura con Gerard Piquè

SportFair

L’estate 2022 è stata l’estate delle rotture. Non solo Totti-Blasi, ma anche Piquè e Shakira si sono detti addio dopo una lunga storia d’amore, dalla quale sono nati i figli Milan e Sasha.

Dopo diverse settimane dall’ufficilità della fine della loro storia d’amore, la cantante colombiana ha deciso di rompere il silenzio e lo ha fatto in un’intervista ad Elle. “Oh, è molto difficile parlarne, soprattutto perché è la prima volta che parlo di questa situazione in un’intervista. Sono rimasta in silenzio e ho solo cercato di elaborare tutto. È stato difficile non solo per me, ma anche per i miei figli. Incredibilmente difficile. Ho un paparazzo che si accampa davanti a casa mia, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E non c’è posto dove nascondermi se non a casa mia“, ha esordito.

Shakira ribadisce che i suoi figli sono i principali colpiti da questa separazione a causa della pressione generale per questa notizia, ma anche dai commenti che sentono quotidianamente, anche e soprattutto a scuola: “ho cercato di nascondere la situazione davanti ai miei figli. Ho cercato di proteggerli, perché questa è la mia priorità nella vita. Ma poi, a scuola, sentono cose dai loro amici. Mi sembra un circo totale”.

Scrivere musica è come andare da uno psichiatra, solo più economico. La musica è sicuramente uno di quegli strumenti, uno dei pochi strumenti che ho per sopravvivere a situazioni estreme. Ci sono stati giorni in cui ho dovuto raccogliere i miei pezzi da terra e l’unico modo per farlo, per farlo davvero, è stato attraverso la musica”, ha ammesso poi.

Intanto in tribunale continua la lotta giudiziaria tra Piquè e Shakira per la custodia dei figli.