E’ un grande Settebello all’Europeo: tutto facile contro la Francia, l’Italia vola in semifinale

Il Settebello vola in semifinale degli Europei di pallanuoto: netto successo ai quarti di finale contro la Francia

SportFair

E’ un grande Settebello agli Europei di pallanuoto. Dopo il Setterosa anche gli uomini sono riusciti nell’impresa di qualificarsi per la semifinale, il quarto di finale contro la Francia è stato quasi sempre dominato. L’Italia si conferma una delle candidate alla vittoria finale, anche oggi ha dimostrato una qualità nettamente superiore rispetto agli avversari.

Partenza sprint dei francesi che si portano sullo 0-2, poi si registra la reazione dell’Italia ma il primo quarto si conclude a favore della Francia con il punteggio di 2-3. Nel secondo quarto si registra la grande reazione degli azzurri che effettuato il sorpasso grazie ad un parziale di 5-2.

Nel terzo quarto il Settebello è protagonista dello scatto decisivo, il parziale è di 4-1. La partita è ormai in ghiaccio, nel finale gli azzurri controllano e si portano a casa la vittoria con il risultato definitivo di 16-8.

Match dall’inizio nervoso: azzurri sotto di due reti (5-3) e con undici uomini (allo squalificato Renzuto si aggiunge Bruni fuori per gioco violento), piazzano il devastante break di 7-0 che annienta i pur volenterosi transalpini. Decisiva la difesa che passa a zona ed evita l’uno contro uno degli avversari bravi anche ad innervosire i vicecampioni del mondo. Quaterna di Di Fulvio mvp, e triplette di Cannella e Dolce. Dall’altra parte non basta un sontuoso Thomas Vernoux che tiene a galla i francesi per un tempo e mezzo ma poi si sciogle insieme ai suoi compagni sotto i colpi di classe degli azzurri.