Nfl, paura per Tagovailoa: in ospedale con lesioni al collo e alla testa | VIDEO

Grande paura in Nfl, il giocatore Tua Tagovailoa è stato costretto al trasporto in ospedale dopo un placcaggio

SportFair

Momenti di grande paura per Tua Tagovailoa dei Miami Dolphins, costretto al ricovero in ospedale con lesioni al collo e alla testa, come conseguenza di un placcaggio durante la sfida contro i Cincinnati Bengals. Secondo le ultime notizie il giocatore “è cosciente e può muovere gli arti fino alle estremità”. La situazione, fortunatamente, non è preoccupante.

Poco prima dell’intervallo, Tagovailoa era stato placcato alle gambe da un difensore, lo stetunitense è crollato malamente battendo la cervicale, il collo e il cranio. Il personale medico è subito entrato in campo ed è stato applicato un tutore al collo, poi è stato portato via. L’episodio si è verificato a distanza di 4 giorni da un altro brutto infortunio, quando lo stesso Tagovailoa aveva sbattuto violentemente il capo a terra contro i Buffalo Bills.