L’urlo di Sonego: Lorenzo ai quarti a Metz, Simon ko in due set

Sonego sorride in Francia: Simon ko in due set, l'azzurro ai quarti di finale del torneo di Metz

SportFair

C’è ancora un poco di italia al torneo ATP 250 di Metz. Lorenzo Sonego è riuscito, infatti, a staccare il pass per i quarti di finale del Moselle Open, battendo in due set il padrone di casa Gilles Simon.

Un match per nulla facile per l’azzurro, numero 65 al mondo: la sfida contro il francese, 175° del ranking Atp, è terminato dopo due ore e 10 minuti di gioco, col punteggio di 7-6, 6-4. Sonego stacca il pass per i quarti, nei quali sfiderà Korda.

E’ molto difficile giocare contro Simon, lui è un grande combattente, ha avuto una grande carriera, e grandi match e sono molto felice di averlo battuto e aver giocato una bella partita. Ho bisogno di giocare, con lui è molto difficile. Sono molto felice davvero. Korda è un giocatore giovane e forte, è un grande giocatore, un altro col quale dovrò combattere e io cercherò di vincere“, queste le parole di Sonego a fine match.