Lascia il basket per fare da autista ad una rock band: la bizzarra scelta di Raduljica

Raduljica rifiuta l'offerta della Stella Rossa per iniziare una nuova carriera da... autista

SportFair

In molti, ma non tutti, ricorderanno Miroslav Raduljica, cestista serbo 34 enne, che nel 2016 ha indossato la maglia dell’Olimpia Milano. Il talento della pallacanestro, famoso anche per la sua barba hipster, che in carriera ha anche vinto un argento olimpico e mondiale con la Serbia, ha deciso di dare una netta e sorprendente svolta alla sua carriera.

Raduljica, infatti, non sarà più un giocatore di basket: ha deciso di rifiutare il contratto della Stella Rossa Belgrado per iniziare un nuovo percorso con una rock band serba, Yu Grupa. Mio sarà il loro autista per i prossimi mesi in un lungo tour negli USA.

Ci andremo a fine settembre con alcuni amici. Tra loro c’è un giocatore di basket, Miroslav Raduljica, che guiderà un grande camper. Da ragazzo voleva fare il camionista, quindi il suo sogno sarà in parte soddisfatto. Noi ci muoveremo in moto“, ha raccontatoZivorad Jelic, chitarrista della band.