Il Gp d’Italia termina dietro a Safety Car, la proposta di Hamilton: “bisognerebbe allungare la gara”

Lewis Hamilton ed il finale di gara del Gp d'Italia: le parole del britannico al team radio a Monza

SportFair

La gara di domenica a Monza ha fatto discutere e fa ancora parlare per il suo finale di gara. Verstappen ha trionfato tagliando il traguardo dietro alla Safety Car e le polemiche non sono mancate.

Se in tanti hanno criticato quanto accaduto, Lewis Hamilton ha preso le difese della Race Direction, spiegando che ha seguito il regolamento ma al team radio col suo ingegnere di pista Peter Bonnington ha lanciato una proposta: allungare la corsa in casi simili a quelli del Gp d’Italia, come accade in Nascar.

Una possibilità al momento non realizzabile in Formula 1, poichè le macchine non possono fare rifornimento e per poter effettuare due giri extra ne avrebbero bisogno.

Bonnington:Crediamo che bisognerà aspettare fino a che il gruppo non si sarà ricompattato. Probabilmente si finirà dietro la Safety Car”.
Bonnington: “Ultimo giro. Finiremo dietro la Safety Car”.
Hamilton:In situazioni come queste dovrebbero allungare la gara”.