Federica Pellegrini riceve la laurea honoris causa: “è il coronamento di una parte della mia vita” | FOTO

Federica Pellegrini ha ricevuto la laurea honoris causa, importante riconoscimento per l'ex stella del nuoto

  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
  • Federica Pellegrini
    Foto di Massimo Percossi / Ansa
/
SportFair

Federica Pellegrini è stata una delle atlete più forti degli ultimi anni, è riuscita a portare in alto i colori italiani nel nuoto. Dopo il ritiro dall’attività agonistica ha deciso di dedicarsi alla vita privata e le nozze con Matteo Giunta hanno rappresentato uno dei momenti più belli per gli appassionati di gossip. La campionessa olimpica, membro Cio, da oggi è diventata anche dottoressa.

La 34enne ha ricevuto questa mattina la laurea honoris causa in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate presso l’Università San Raffaele Roma.

“È una giornata incredibile, sono veramente felice. È il coronamento di una parte della mia vita. Portare una tesi sul ciclo mestruale nelle atlete, un argomento a me molto caro, mi ha dato tanta soddisfazione”, ha detto la Pellegrini. Presenti anche il presidente del Coni Giovanni Malagó e Vilberto Stocchi, Magnifico Rettore dell’Università San Raffaele. Una laurea che vuole premiare “non solo una campionessa con un palmarès straordinario, ma anche la persona che si distingue per le sue doti di sensibilità, per la sua voglia di sorprendersi, per la sua grande determinazione e per il suo impegno civile e sociale: un esempio da seguire, soprattutto, per le giovani generazioni” ha detto Stocchi.

“Federica Pellegrini è un’icona che va oltre le strepitose vittorie ottenute e i record realizzati, ha costruito la sua carriera d’oro coltivando il talento con applicazione, umiltà e voglia di andare oltre i propri limiti, inseguendo costantemente nuovi, ambiziosi traguardi. Sono qualità che la stanno guidando anche nel suo percorso dirigenziale”, sono le parole di Malagò.