L’ultimo ballo di Re Roger Federer: sconfitta in coppia con Nadal nell’ultimo match della carriera, tutti in lacrime | VIDEO

Si è conclusa l'ultima partita della carriera di un campione come Roger Federer, lo svizzero in doppio con l'amico e rivale di sempre Nadal

SportFair

L’ultimo ballo. E’ andato in scena l’ultimo match di una carriera straordinaria di Roger Federer, uno dei tennisti più forti di sempre. Si è conclusa la partita della Laver Cup, nel doppio si sono affrontati lo svizzero e Rafael Nadal, grande amico e rivale di grandissime battaglie negli ultimi anni. Gli avversari di giornata sono stati Jack Sock e Frances Tiafoe. 

E’ stata una partita molto equilibrata e si sono verificati anche episodi curiosi durante il match: un colpo di Federer che è passato nell’unico spazio tra la rete e il sostegno, un colpo di testa alla pallina di Nadal e le proteste di Tiafoe per un punto contestato. Nello stesso team anche giocatori del calibro di Murray, Djokovic, Tsitsipas e Berrettini.

L’inizio di partita è molto equilibrato, il primo break si registra sul 5-4 e la coppia Nadal-Federer chiude 6-4 il primo set. Nel secondo set sono due i break, uno per parte. Si va al tie-break e Tiafoe-Sock sbagliano pochissimo per il risultato di 2-7. Si va al super tie-break ed è ancora equilibrio. Match point per Federer e Nadal, ma Sock e Tiafoe si salvano. Gli statunitensi ribaltano tutto e chiudono 9-11. Al termine della partita Federer è scoppiato in lacrime. Molto emozionati i colleghi, soprattutto Djokovic e Nadal.

“E’ stata una giornata meravigliosa, non sono triste. Non ho sentito lo stress, sono riuscito ad arrivare fino alla fine. La partita è stata stupenda, giocare con Nadal è stata fantastico”, le parole in lacrime di Federer.

Nelle altre partite di oggi successo di Ruud contro Sock 2-1 (6-4, 5-7, 10-7), di Tsitsipas contro Schwartzman 2-0 (6-2, 6-1) e De Minaur contro Murray 1-2 (7-5, 3-6, 7-10).