MMA, paura a Bellator 285: Dante Schiro perde i sensi dopo la sottomissone di Poclit | VIDEO

Una sottomissione spaventosa: Dante Schiro perde i sensi durante l'incontro con Poclit

SportFair

Attimi di terrore al Bellator 285, durante la sfida tra Dante Schiro e Luca Poclit. Il primo dei due, infatti, ha perso conoscenza durante la sottomissione e dopo l’intervento dell’arbitro è rimasto per qualche minuto con gli occhi aperti, impressionando il pubblico intero.

Poclit, durante l’incontro, è riuscito a prendere il sopravvento: i due sono finiti in una strana posizione, che gravava sul collo di Schiro, intrappolato nel suo avversario.

L’arbitro Brian Miner ha costretto Poclit a rilasciare dopo essersi reso conto di qualcosa che non andava in Schiro, ma secondo alcuni spettatori avrebbe aspettato troppo a lungo prima di intervenire.

Schiro, 28 anni, è stato lasciato sdraiato sulla schiena con gli occhi ancora aperti mentre l’équipe medica si è precipitata in suo aiuto. Anche Poclit era disteso e respirava pesantemente dopo il suo sforzo gigantesco al Bellator 258.

Alcuni fan hanno mostrato preoccupazione per Schiro dopo aver notato che la sua gamba era flaccida circa sette secondi prima dell’intervento dell’arbitro, il che significa che potrebbe essere rimasto fuori per un po’ di tempo. Il lottatore sembra si sia ripreso già all’interno dell’ottagono, dopo l’intervento dei soccorsi, a seguito dei quali si è seduto su uno sgabello prima di stringere la mano del suo avversario.