Come sta Fabio Quartararo? La delusione e la bruciatura: “al momento brucia più fisicamente”

Le parole di Fabio Quartararo dopo la caduta di oggi al primo giro del Gp di Aragon di MotoGP

SportFair

Un gran premio di Aragon amaro, amarissimo, per Fabio Quartararo. Il leader del Motomondiale è caduto al primo giro dopo un contatto con Marc Marquez, ponendo fine ad ogni chance di portare a casa qualche punticino prezioso.

Bagnaia, adesso, è a soli 10 punti dal francese della Yamaha, che ha riportato una brutta abrasione al petto, oltre alla delusione sportiva: “come mi sento? Eh bruciato soprattutto, peccato, per una volta che avevamo il passo per fare una bella gara abbiamo fatto solo tre curve. Peccato, ma almeno non abbiamo rotto niente. Alla fine io non posso fare niente in questo momento, sono caduto e loro hanno fatto la gara, lo spirito è sempre lì, siamo sempre davanti, con meno punti, ma siamo qui per lottare, l’obiettivo numero 1 è fare il nostro meglio e restare davanti.  Se mi brucia pioù fisicamente o interiormente? Al momento fisicamente“, queste le parole di Quartararo ai microfoni Sky.