La Clinica Mobile del Dottor Costa saluta la MotoGp dopo 45 anni: la clamorosa decisione di Dorna

Dorna ha deciso, ma manca ancora l'ufficialità: la Clinica Mobile non sarà più nei circuiti della MotoGP dal 2023

SportFair

Arrivano notizie sorprendenti da Buriram, dove domenica si correrà il Gp della Thailandia di MotoGP. Mentre i piloti erano impegnati nelle tradizionale conferenza stampa del giovedì, nel paddock è circolata una sorprendente voce.

Secondo quanto riportato da Gpone.com, infatti, pare che dal 2023 la Clinica Mobile, dopo ben 45 nel paddock, lascerà il Motomondiale. La notizie potrebbe essere ufficializzata ai piloti domani in Safety Commission, ma sembra che non ci siano possibilità di ripensamenti.

Secondo Gpone è stata Dorna a prendere questa decisione poichè la struttura fondata dal Dottor Costa, e adesso nelle mani di Michele Zasa, non sarebbe più necessaria in circuito. Al suo posto arriverebbe la clinica Quironsalud.

Si attende un annuncio ufficiale con i motivi che hanno portato a questa decisione. La Clinica Mobile continuerà comunque il suo operato in Superbike.