Spaventoso incidente ai Giochi del Commonwealth: ciclista finisce sugli spettatori | VIDEO

Brutto incidente al velodromo durante la gara di ciclismo su pista ai Giochi del Commonwealth: ecco come sta Matt Walls

SportFair

Si stanno svolgendo in questi giorni i Giochi del Commonwealth. Durante le gare non mancano i momenti spaventosi: come accaduto pochi giorni fa durante la sfida di ciclismo su pista.

Il ciclista inglese Matt Walls è finito sul pubblico, lasciando la gente ricoperta del suo sangue dopo un terribile incidente, che ha coinvolto diversi ciclisti. Lo schianto è avvenuto all’ultimo giro della gara di qualificazione dei 15 km di scratch femminile e i soccorsi sono intervenuti prontamente.

Matt Bostock è stato portato via in barella mentre Walls e la sua bici sono volati oltre le barriere, finendo sulla folla. I paramedici hanno eretto schermi per proteggere Walls mentre riceveva le cure e un uomo è stato portato via su una sedia a rotelle coperto di sangue.

In seguito allo schianto, la sessione mattutina è stata sospesa e il velodromo di East London è stato rapidamente sgomberato dagli spettatori, mentre tre corridori sono stati trasportati in ospedale e due spettatori sono stati curati sul posto.

Dopo le cure mediche in ospedale, Matt Walls è stato dimesso con punti di sutura alla fronte, graffi e lividi, ma fortunatamente nessun ferito grave. Mandiamo i nostri migliori auguri a tutti gli altri piloti e spettatori coinvolti nell’incidente e ringraziamo le squadre mediche per la loro assistenza esperta“, ha fatto sapere la British Cycling.

Grazie a tutti per i messaggi e il supporto! In qualche modo sono uscito senza ferite gravi, solo alcuni punti di sutura e piuttosto sbattuto. Spero davvero che tutti gli altri coinvolti stiano bene, compresi gli spettatori che potrebbero essere stati feriti“, ha fatto sapere l’atleta sui social.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015