Il quattro di coppia femminile è d’oro agli Europei di canottaggio, argento di Gabriel Soares nel singolo

L'Italia del canottaggio non si ferma più, conquistate altre due medaglie: un oro e un argento

SportFair

L’Italia del canottaggio continua a volare agli Europei 2022 di Monaco. E’ oro nel quattro di coppia pesi leggeri femminile. Punta a punta iniziale per il quadruplo italiano che prende il comando, stacca le avversarie e si lancia subito in avanti. Già al primo rilevamento è netto il margine di vantaggio sull’imbarcazione tedesca che prova ad inseguire ma senza impensierire le azzurre, saldamente al comando.

Al passaggio dei 1500 metri prima e sul finale poi, l’Italia con ormai un distacco di oltre cinque secondi sulle tedesche, va a tagliare il traguardo e a vincere il titolo europeo. Il risultato: 1. Italia (Giulia Mignemi-SC Aetna, Paola Piazzolla-Dibi Rowing, Silvia Crosio-SC Amici del Fiume, Arianna Noseda-Fiamme Rosse) 6.58.48, 2. Germania 7.03.81.

E’ argento per Gabriel Soares nel singolo, vice-campione europeo in carica. Fin dalle prime palate una punta a punta a tre tra Austria, Svizzera e Italia, con quest’ultima che cerca subito di scappare via e fare l’andatura a 40 colpi. Al primo intertempo Gabriel Soares transita al primo posto ma lo sculler elvetico e quello greco restano incollati e fino ai mille metri di percorso una punta a punta con continui cambi di leadership tra le tre nazioni. Nella seconda metà di gara l’atleta ellenico prende una barca di vantaggio sull’azzurro che però non vuole lasciarlo andare via. Sul finale si infiamma la battaglia con il singolista azzurro che accorcia le distanze con il battistrada e con grinta e determinazione taglia il traguardo in seconda posizione conquistando la medaglia d’argento e confermando così il risultato dello scorso anno. Il risultato: 1. Grecia 7.21.84, 2. Italia (Gabriel Soares – Marina Militare) 7.24.21, 3. Svizzera 7.31.23, 4. Slovenia 7.35.91, 5. Austria 7.42.90, Bulgaria DNS.