Quadarella è la più forte, dominio dell’azzurra nei 1500 stile libero, bronzo di Caramignoli! Argento di Ceccon nei 50 rana

L'Italia continua a togliersi grandi soddisfazioni agli Europei di Roma: ancora medaglie per gli azzurri

SportFair

Ancora emozioni incredibili agli Europei di nuoto a Roma. L’Italia continua a collezionare medaglie, il bilancio per gli azzurri è sempre più interessante. Un’altra medaglia è stata conquistata da Thomas Ceccon, l’italiano ha chiuso al secondo posto la finale dei 50 rana, si tratta comunque di un risultato molto importante. Argento e record italiano per Ceccon con 24″40, Christou vince con 24″36, bronzo per il tedesco Braunschweig con 24″68. Al quinto posto Lamberti con 24″85.

Dominio totale di Simona Quadarella, l’azzurra ha disputato una gara eccezionale nei 1500 stile libero. La romana ha messo le cose in chiaro già in avvio, l’italiana ha preso il largo ed è diventata imprendibile per le rivali. Al secondo posto l’ungherese Mihalyvari. Strepitosa anche Martina Rita Caramignoli, l’azzurra chiude al terzo posto. Quadarella vince con 15’54″15, seconda Mihalyvari Farkas per l’Ungheria con 16’02″15, terza Caramignoli in 16’12″39.

Nell’ultima finale di giornata, la 4×100 stile libero mista, l’Italia ha chiuso al quarto posto. Vince la Francia con 3’22″80. Niente da fare per Zazzeri, Miressi, Di Pietro e Tarantino.