Paura per Zanardi, a fuoco la villa: l’ex pilota trasferito a Vicenza

Momenti di paura per Alex Zanardi: incidendio in villa dell'ex campione di automobilismo, deciso il trasferimento

SportFair

Ancora paura per Alex Zanardi. L’ex campione di automobilismo è reduce da un drammativo incidente avvenuto nel corso di una gara di handbike nel Senese, adesso un altro spiacevole episodio. Un incendio è divampato nel pomeriggio di martedì nella sua villa, a Noventa Padovana. E’ andato a fuoco l’impianto fotovoltaico, l’intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato conseguenze gravissime. Non si sono registrati gravi danni ma l’incendio ha mandato in tilt l’impianto fotovoltaico e questo avrebbe potuto pregiudicare i macchinari che aiutano Zanardi a vivere.

La decisione è stata, in via precauzionale, per il trasferimento in un centro medico attrezzato a Vicenza. Zanardi continua la sua fase di recupero. In una intervista di circa un anno fa, la moglie Daniela aveva affermato che Zanardi stava lottando “come un leone”. A Natale il ritorno a casa: “è un combattente, ma in quest’anno e mezzo, col Covid, in ospedale e in clinica siamo potuti stare poco, e in pochi, vicino a lui. Ora tornare in famiglia gli farà bene e lo aiuterà lottare ancora di più'”, il commento della donna.