Morte Ricky Bibey, deceduto per infarto: stava aggredendo la sua compagna in una camera d’albergo

Come è morto Ricky Bibey? Aggiornamenti sul decesso dell'ex sdtar di rugby

SportFair

Qualche settimana fa a Firenze si è registrato un terribile episodio. Ricky Bibey, ex star del rugby inglese, è stato trovato senza vita nella sua camera d’albergo, dove alloggiava on la compagna Jennie Platt, portata d’urgenza in ospedale con gravi ferite.

A distanza di diverse settimane è stato affermato che Bibey è morto mentre stava aggredendo la compagna, a causa di un fatale infarto. Gli amici di Jennie e del suo avvocato hanno ora affermato che la donna ha subito una violenta aggressione prima che di scappare nel corrodoio ricoperta di sangue e chiedendo aiuto. .

Ha avuto bisogno di tre operazioni e non è stata in grado di parlare con la polizia per una settimana dopo la morte di Bibey. La donna, madre di due figli è stata dimessa dall’ospedale, ma avrà bisogno di ulteriori cure mediche e resta ancora in Italia in attesa di un volo medico per tornare a casa.