Tragedia nel mondo del triathlon: morta a 25 anni Tsudoi Miyazaki, fatale un incidente stradale in Francia

Addio a Tsudoi Miyazaki: morta in un incidente stradale in Francia triatleta 25enne

SportFair

Tragedia in Francia: la triatleta giapponese Tsudoi Miyazaki è morta tragicamente ieri a causa di un incidente stradale. La donna, di 25 anni, era in ritiro pochi giorni dopo aver partecipato alla Coppa del Mondo di Pontevedra in Spagna e secondo Triathlon.org stava andando in bicicletta a Orleans, una città a 69 miglia da Parigi, quando è stata investita da un’auto.

La polizia francese non ha ancora rilasciato alcuna informazione sull’incidente, ma è in corso un’indagine. La Japan Triathlon Union ha già inviato risorse aggiuntive per aiutare le autorità francesi nelle loro indagini.

Il World Triathlon e la Japan Triathlon Union vogliono porgere le più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici, agli allenatori e ai compagni di squadra della signora Miyazaki. I pensieri di tutta la Famiglia Triathlon sono con tutti voi in questi tempi terribili“, si legge in una nota del World Triathlon.

Miyazaki era classificata 142 al mondo al momento della sua morte e sognava e sperava di andare sia alle Olimpiadi di Parigi 2024 che a quelle di Los Angeles del 2028. La sua ultima gara è arrivata domenica quando è arrivata 50ª in una gara di Coppa del Mondo a Pontevedra, in Spagna.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015