Tiger Woods commosso al The Open: il campione in lacrime per la sua ultima volta a St Andrews

Tiger Woods in lacrime al The Open per la sua ultima volta a St Andrews

SportFair

Tiger Woods in lacrime al The Open di Golf in corso a St Andrews. Il campione 46enne non è riuscito a trattenere la commozione alla18ª buca, in quello che probabilmente sarà il suo ultimo round su questo percorso storico.

Woods mancherà il taglio per il fine settimana dopo aver terminato su +9 dopo 36 buche e ha così salutato, commosso, tutti gli spettatori, che gli hanno dedicato una speciale ovazione.

Woods ha quasi perso una gamba in un terribile incidente d’auto nel febbraio 2021 e temeva che non avrebbe mai più camminato. Il 15 volte vincitore del major ha ammesso che le sue ferite potrebbero impedirgli di giocare quando il The Open tornerà a St Andrews, tra otto anni.

E’ stato molto emozionante per me. Vengo qui dal 1995 e penso che la prossima volta sarà nel 2030 e non so se sarò in grado di giocare fino ad allora. Quindi per me è stato come se fosse stato il mio ultimo Open qui a St. Andrews. I fan, l’ovazione, il calore… è stata una sensazione incredibile. Sono arrivato a capire cosa hanno provato Jack (Nicklaus) e Arnold (Palmer) in passato e alla fine mi sono sentito così“, ha dichiarato a Sky Sports.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015