Tamberi si separa dal papà coach: “diversità di vedute e grandi divergenze negli ultimi anni”

Gianmarco Tamberi ha deciso di interrompere la collaborazione dal punto di vista sportivo con papà Marco

SportFair

In un comunicato stampa diramato dal suo staff, il campione olimpico del salto in alto Gianmarco Tamberi ha annunciato di aver risolto il rapporto di collaborazione con Marco Tamberi, padre e allenatore. “È una decisione che stavo considerando da tempo – le parole di Gimbo – perché in questi anni di collaborazione a grandi risultati si sono alternate altrettanto grandi divergenze. Questa scelta alla vigilia dei Campionati del Mondo, presa con doverose cautele e un pizzico di coraggio, nasce dall’analisi della stagione fin qui disputata. Siamo ben al di sotto delle aspettative tecniche e c’è stato uno scambio di opinioni su cosa non stesse funzionando fin qui nella preparazione, ed è emersa una diversità di vedute”.

“Non voglio in alcun modo compromettere la gara più importante dell’anno, insistendo su una strada che non ritengo giusta, e mangiarmi le mani a posteriori per non avere avuto il coraggio di prendere in mano la situazione. Questo c’è alla base della mia decisione”.