Un lutto nel mondo NBA: è morto Caleb Swanigan per cause naturali, aveva 25 anni

E' morto Caleb Swanigan per cause naturali: un gravissimo lutto ha colpito il mondo NBA

SportFair

Un gravissimo lutto ha colpito il mondo del basket: è morto Caleb Swanigan per cause naturali, al momento non sono stati forniti ulteriori dettagli. La notizia ha sconvolto tutto l’ambiente della pallacanestro, Caleb era un ragazzo con una storia personale molto particolare alle spalle. L’esordio in NBA si è registrato nel 2017, al Draft viene selezionato alla 26ª chiamata dai Portland Trail Blazers.

Nel 2019 viene ceduto ai Sacramento Kings in cambio di Skal Labissière. Nel 2020 torna a Portland. E’ stato anche nel giro della Nazionale USA Under 17 e 19.

La notizia della sua morte è stata ufficializzata dal profilo ufficiale di Purdue, il college del giocatore dal 2015 al 2017. Caleb Swanigan è morto a soli 25 anni per cause ancora in corso di accertamento. Secondo le prime indiscrezioni il decesso si sarebbe verificato per “cause naturali” e di cui non si conoscono ancora ulteriori dettagli.