NBA Finals, Boston vince Gara-3 contro Golden State: la storia sorride ai Celtics

I Boston Celtics si portano in vantaggio nella serie: Golden State Warriors sconfitti in Gara-3

SportFair

I Boston Celtics festeggiano per un’altra fantastica vittoria nella grande finale NBA, portando così la serie contro Golden State sul 2-1. La difesa dei Celtics ha tenuto duro nell’ultimo quarto, assicurando così la vittoria per 116-100 in Gara-3.

La prima partita della Finals a Boston, è stata speciale per i Celtics, che hanno regalato spettacolo ed emozioni al loro pubblico dopo alcune prestazioni non troppo soddisfacenti nelle precedenti serie.

Jaylen Brown ha fatto entusiasmare il Garden sin dall’inizio, i padroni di casa sono passati in vantaggio di ben 13 punti nei primi dieci minuti di gioco e hanno visto Steph Curry andare in panchina con due falli iniziali.

Un successo che fa sorridere i Celtics: la storia dice che il vincitore di Gara-3 nelle Finals NBA, proveniente dalla parità di 1-1, diventa il favorito per vincere la serie. Quella in corso è la 40ª serie in cui si arriva in Gara-3 in parità di 1-1 e delle precedenti 39 serie, 32 volte il vincitore di Gara-3 ha poi vinto il campionato.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015