Il sogno di LeBron James, la confessione della stella dei Lakers: “voglio comprare una squadra a Las Vegas”

LeBron James ed il progetto post carriera: avere una squadra tutta sua a Las Vegas

SportFair

LeBron James, nonostante non sia in campo per la finalissima di NBA, che vede sfidarsi Celtics e Warriors, riesce a rendersi comunque protagonista e a ‘rubare’ la scena ai suoi colleghi. La star dei Lakers, in un frammento dell’ultimo episodio di The Shop: Uninterrupted della HBO, ha rivelato di sognare di possedere una squadra tutta sua.

LeBron James ha svelato il suo sogno nel cassetto: una volta terminata la carriera da giocatore, la stella NBA vuole acquistare una squadra. “Voglio possedere una squadra. Voglio comprare una squadra di sicuro. Voglio una squadra a Las Vegas. Voglio la squadra a Las Vegas“, ha ammesso LeBron James.

Al momento non esiste una squadra NBA a Las Vegas, quindi una squadra dovrebbe essere trasferita lì o dovrebbe esserci un’espansione per far sì che LeBron James possa vedere il suo sogno realizzato. Ma proprio pochi giorni fa il commissario NBA Adam Silver ha escluso la possibilità di un’espansione.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015