Italia da favola! Storico oro nella staffetta 4×100 mista maschile: battuti gli USA

L'Italia ancora una volta sul tetto del mondo! Gli azzurri della staffetta 4x100 mista sono campioni del mondo

SportFair

Un’ultima giornata da sogno per l’Italia ai Mondiali di nuoto di Budapest 2022. Dopo il bronzo di Ceccon, l’argento di Pilato e l’oro di Gregorio Paltrinieri, anche gli azzurri della staffetta 4×100 mista ottengono un risultato pazzesco, storico.

Ceccon, Martinenghi, Burdisso e Miressi hanno chiuso davanti a tutti la gara dei 4×100 mista maschile, battendo Stati Uniti, al secondo posto e Gran Bretagna, al terzo.

L’Italia è ancora tetto del mondo: gli azzurri hanno chiuso col tempo di 3.27.51. Si tratta del quinto oro per l’Italia ai Mondiali di Budapest 2022.

“Una giornata incredibile, abbiamo fatto tantissime medaglie, questa la sognavao, ci credevamo, abbiamo fatto tutti dei parziali pazzeschi“, ha dichiarato Ceccon ai microfoni Rai dopo la gara.

Sono contento, per questa medaglia, siamo stati tutti bravi, era l’ultima gara, bisognava dare tutto, dopo anche Gregorio che ci ha gasato a manetta, eravamo tutti gasati per questa staffetta, doveva andare così“, ha aggiunto Miressi.

Oggi avevamo un’opportunità che non potevamo perdere e infatti ce la siamo portata a casa, meglio di così non potevamo fare, siamo contentissimi“, ha dichiarato poi Burdisso.

Oggi forse è la medaglia più bella, prima della gara ho detto sarebbe bello cantare l’inno tutti insieme, una giornata fantastica, eravamo lì testa a testa, sapevamo che dopo dorso e rana avevamo un po’ di margine, siamo stati bravissimi. L’Italia vuole andare forte“, ha concluso Martinenghi.

 

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015