Zakarin si arrende alle sanzioni: il ciclista russo annuncia il ritiro

Il ciclista russo Zakarin annuncia il ritiro dal ciclismo: le parole del 32enne

SportFair

Ilnur Zakarin ha annunciato oggi il suo ritiro dal ciclismo: il corridore russo, 32enne, terzo alla Vuelta 2017 e vincitore di tappa sia al Tour de France che al Giro, ha preso la sua decisione a seguito dell’esclusione dalla squadra russa Gazprom da tutte le competizioni per l’invasione dell’esercito del suo paese in Ucraina.

Zakarin aveva pensato di ritirarsi a fine stagione, ma la sanzione contro Gazprom ha accelerato la sua decisione e inizierà un nuovo capitolo della sua vita legata allo sport.

Annuncio ufficialmente la fine della mia carriera sportiva. Sono stato 20 anni di competizioni, con successi e ostacoli, conquiste e fallimenti. Ora sono pronto per andare avanti. Questa è una nuova fase e un nuovo inizio. Sto iniziando una nuova fase della mia vita, sempre legata allo sport. Ho formato l’Inex Club per gli amanti del ciclismo, che offre molte opportunità, e ho intenzione di dare il massimo“, ha dichiarato Zakarin.